The Krushers - ST


"Voci dalle tombe, il fantasma ride, tra i marmi della notte muto di dolore..."
Così si apre questo bellissimo cd dei The Krusher, al tempo trio devoto Black/Thrash più oltranzista e blasfemo.
Il cd è una raccoltà dei lavori usciti su cassetta e cdr "Megaloi Theioi" e "As Dead, as Death"
e risalenti al 2002.
Mettiamo in chiaro una cosa: questo cd non è per deboli di cuore, moralisti o cristiani ma neanche per gente che crede che gli In Flames siano un gruppo death metal o chi vede Nile o Arch Enemy come band estreme.
Il contenuto di questo lavoro è marcio, lo-fi e vecchia scuola.
Per capire di che parlo immaginate un' impura orgia lovercraftiana dove i vecchi gruppi thrash sicialiani come Schitzo e Incenerator (ma anche Bathory, Sodom e Celtic Frost) si accoppiano con i primi Mayhem, i Sarcofago e i NunSlaughter con un impianto lirico blasfemo,criptico ma di forte impatto che usa al meglio sia l'inglese che l'italiano e qualche frase in latino.
Il disco presenta tutto ciò che un extreme metal maniac può desiderare:
acidi riff black, cavalcate thrash dal sapore ottantiano e vagamente slayeriano, urla raggelanti ed inquietanti.
La registrazione è grezza, ma se avete l'orecchio abiutuato a questo tipo di produzioni non sarà un problema.
Una canzone su tutte che mi ha stregato è "H.P.L.", che date le iniziali del solitario di providence, non potevano che essere un trbuto alle ributtanti divinità deformi da esso create!
Per gli amanti dell'oscurità!

"Voices From  The Graves,The Phantom laughs,between the night's marble stones,muted by pain"
So opens this cd by the mighty The Krusher.
This cd is a compilation of works (Megaloi Theioi an As Dead, As Death") that where release in cd and tapes in the 2002, when TK where a trio.
Let's clear something this cd is not for faint-hearted, moralistic, or christian people but is not even for the boneheads who thinks that Inflames are a death metal band or for those who think that Nile or Arch Enemy are extreme.
This cd is really blasphemous, filthy and lo-fi, to perceive the dark feeling of TK noize think of a unpure lovercraftian orgy when the old sicilian thrash bands like Schitzo and Incenarator (but even Sodom and Bathory, Celtic Frost) merge the style with early Mayhem,Sarcofago and NunSlaughter.
Very obscure and cryptics lyrics, sung in italian, english plus some latin statements.
The cd has everything an Extreme Maniac needs so, messy blackish riffs, Thrashy parts that reminds earky Slayer and horrid screams.
The sound is really filthy and lo-fi but if you're into this extreme shit you what i'm talkin about and is not a problem.
There's a song that had really bewitched me is "H.P.L." it has the initials of the solitary man from providence and it a tribute to the disgusting gods created by lovecraft!
A real blast if you love true (not trve) darkness.

RE-UPLOAD 9/4/16

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Facci sapere cosa pensi / Voice your opinion