Beata Ignioranza - Punk hardcore in fretta e furia


Da La Spezia arriva questo combo punk-hc a due voci, attivo da un annetto e mezzo, che si presenta con questa demo di 4 tracce (o traccie visto che sono i Beata Ignioranza).
Parte con un intro tratto da un film di Woody Allen che non è niente male, tranne che forse è un po' lungo, poi inizia il punk-hc dei ragazzi, veloce e sanguigno di matrice vecchia scuola italica  cantata a due voci da Lore e Fascio (nome curioso per cantare in gruppo hc...sto scherzando ovviamente eh!) una voce è più grossa e roca e una più urlata... un po' come la dicotomia dei gruppi a due voci insegnano.
Le voci in se non mi dispiacciono per niente, l'unico difetto è che spesso si sovrappongono dando un po' di fastidio. Le canzoni che mi sono piaciute di più sono “Quella Delle Maschere” e  “Quella del Silenzio” (i titoli nella demo sono indicati così “Quella Delle...” e poi l'argomento trattato) perché hanno una struttura musicale più compatta e dei testi più originali, le voci vengono sovrapposte di meno trovo invece più deficitarie le canzoni di mezzo “Quella delle Divise” e “Quella Delle  Scoperte” sopratutto la prima tra le citate (insomma ragazzi va bene l'odio per gli sbirri, ma gridare in coro “Porcoddio non si processa” non coglie il problema a mio parere... e ve lo dice uno che la bestemmia la cerca e la supporta SEMPRE!).
Insomma una demo che ci presenta una band che certamente sa cosa vuole fare e ha le capacità per farlo, ma deve solo capire come farlo, chiudendosi in sala e ascoltando più musica che si può.
In definitiva un gruppo non male, per niente scarsi e che deve solo trovare un po' di personalità.
La demo è registrata bene e scorre anche veloce, per amanti della vecchia scuola.
Confido in voi sul fatto che che la prossima demo spaccherà di più.

Brand new band from la Spezia this band with 2 vocalist presents a four demo track recorded in pure DIY style. After a intro taken from a Woody Allen  movie the noise starts, old school style punk with a touch to the old italian scene (Wretched, Peggio Punx etc.) but obviously a better production and sound, as previously said there are two vocalist one with a raw low vocals and the another one
with more screamed approach, vocals are not bad but  is a little bit annoying when the vocals overlap each other, i think that the two singers have to work on how to share the vocals.
The best song are the first (Quella delle maschere) and the last (Quella delle scoperte) because the lyrics are more personal and well written than the other two songs (Quella delle divise e Quella delle scoperte) sound a little bit too trivial (in Quella delle divise is screamed “Porccodio non si processa” it means more or less,”God damn the police wil be not sent on trial” and ok we all hate the police and obviusly we all hate God” but you can do better guys!)
Aniway this band have just to search for their style ,but is not a bad demo and this is just my opinion, so i will wait for B.I.
Next release i'm sure they will do better

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...