Evil Cosby - Belzecult


Marcissimo demo di sludge-core da Milano con membri dei Charles Brigade. Basso, batteria, voci e bestemmie e potremmo anche chiudere la recensione così perché, se non vi bastano questi elementi, siete nel posto sbagliato con la band sbagliata!
Ero sinceramente poco ispirato dall’idea di un gruppo senza chitarra che si approccia a sonorità cosi “downtuned” e propense alla lentezza ma mi sono dovuto ricredere perché sia il basso che che il growl di Fez (frontgirl di questo gruppo) non fanno rimpiangere l’assenza di una 6 corde e, anzi, risultano una loro interessante particolarità; stesso discorso vale per le parti cantate dal batterista Skunx.
Musicalmente siamo dalle parti degli Eyehategod, Crowbar etc. ma tutto molto più abbestia e con forti dosi punk a mitigare la loro pachidermica marcia.
I testi hanno un impianto minimale, marcio e blasfemo a tutti i costi che dà quel quid che ti fa innamorare di un gruppo. Plauso speciale a “Chupacabra” che rappresenta fieramente la minoranza dei chupacabras all’interno della scena HC (anche un membro del nostro staff è un chupacabra e non può che apprezzare) era ora! Seriamente non mi aspettavo molto da questo demo ma sorprendentemente è fresco e vitale,.. una bella manata in faccia! Aspettiamo altre novità!

---

Are you ready  to all face this sludgy sleazness? Bass+drums+blasphemy; this is all Evil Cosby (BEST MONICKER EVER) are all about! I was worried for the absence of guitars, but Evil Cosby did their best with just a distorted bass and the evil growls of the front girl Fez did the rest.
To get the idea of what E.C. plays think of Eyehategod meets Agathogles and Crowbar in a crackhouse playing punk covers, One of the highlight tracks is "Chupacabra" that represent the minority of Chupacabras in the HC scene (one of the xU.Ax members is actually a Chupacabra! Guess who!).
I didn't had many expetations from this demo but it's really fresh and ear-chrushing,ì! We want more!

DOWNLOAD
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Facci sapere cosa pensi / Voice your opinion