E.G.O.C.I.D.E. - What Price for Freedom?


Gli E.G.O.C.I.D.E. sono un quartetto bresciano di Hc\Thrash metallico al proprio debutto con tutta la grezzura e l'ingenuità del caso.
Ci presentano 6 tracce non male, un pochino fuori fuoco ma, quando il gruppo picchia, non ci sono problemi: il pedale sull'acceleratore è l'abilità migliore di questi ragazzi, mentre le parti groove rappresentano il loro lato debole (o meglio, sono troppe e strozzano la dinamicità del tutto, ma per questo non li bocciamo affatto).
I testi, acidissimi e polemici, sono ottimi e le parti thrashone sono belle aggressive.
Impreziosite da una iniezione di punk le cose miglioreranno di sicuro (cosa che il gruppo vuole già fare, stando alla loro mail).
Insomma, ci avete lasciati con "Saluti dall'hinterland di nebbia, cocaina e noia Bresciano". Non vi diciamo assoultamente di usare quest'ultima, ma prendete spunto: più velocità!
Ci avete anche detto che siamo "Liberissimi di recensirlo, scaricarlo o censurarlo". Noi ragà siamo contro la censura, però la maglia degli Avenged Sevenfold del batterista no eh...

______

E.G.O.C.I.D.E. are from Brescia (Italy), which delivers 6 tracks of metallic Hc\Thrash.
The tracks are ok but they got some problems mainly too many "groovy" parts, but everything thrashier is ok.
The band claim that they are going to put a punk injection to their sound, which we think is the right way: more Sheer Terror, less Pantera.
The demo itself is cool, can't be denied, maybe the problem is that we are too into older stuff to get this, but is not a bad demo.
The band says that we are free to review or censor the cd; we are against censorship, though we can make an exception with the Avenged Sevenfold t-shirt of the drummer...

BANDCAMP

FACEBOOK


Facci sapere cosa pensi / Voice your opinion